MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento dei prodotti acquistati tramite il sito web jubo.it può essere eseguito con PayPal, con bonifico bancario anticipato sul conto corrente IBAN: IT 80 F 02008 62740 000101065796, oppure in contrassegno (pagamento in contanti alla consegna). La scelta del pagamento in contrassegno comporta un supplemento di € 4,00.

SPEDIZIONE

Per i prodotti disponibili, gli ordini effettuati entro l’orario d’ufficio (dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 13.00) vengono presi in carico il giorno stesso. Gli ordini effettuati dopo le 13.00 vengono presi in carico il primo giorno lavorativo successivo. Le spedizioni non vengono effettuate il sabato, la domenica e nei giorni festivi: eventuali ordini effettuati in uno di questi giorni vengono presi in carico il primo giorno lavorativo successivo. In caso di pagamento eseguito con bonifico bancario, l’ordine si considera effettuato nel momento di conferma dell’accredito. In tal caso, per accelerare i tempi di verifica dell’avvenuto pagamento, è raccomandabile inviare all’indirizzo customercare@jubo.it la contabile del bonifico eseguito, riportante gli estremi della transazione bancaria.

Per i prodotti momentaneamente non disponibili, gli ordini vengono presi in carico lo stesso giorno in cui tornano ad essere disponibili. In tal caso il cliente riceverà un messaggio all’indirizzo e-mail indicato ai fini della gestione dell’ordine, nel quale gli viene comunicato che il prodotto ordinato è tornato ad essere disponibile e il relativo ordine viene preso in carico per la spedizione.

A partire dal momento in cui il nostro servizio spedizioni ha preso in carico l’ordine, la consegna avviene secondo le tempistiche relative alla nazione di riferimento.

TEMPI E COSTI DI SPEDIZIONE

Spedizione GLS Standard

  • Consegna entro 1-2 giorni lavorativi (in Italia) COSTO: € 10,00; gratuita per ordini superiori ad € 250,00
  • Consegna entro 3-5 giorni lavorativi (Ue) COSTO:
  • Supplemento per pagamento in contanti alla consegna € 4,00
  • Supplemento per spedizioni verso Livigno (oltre spese doganali): € 40,00
  • Supplemento per spedizione verso le isole minori (isole diverse da Sicilia e Sardegna): € 12,00

Al corriere dovrà essere fornito l’importo esatto in contanti in quanto non fornisce resto.

Da questo sito è possibile chiedere la spedizione solo verso l’Italia, verso uno degli Stati membri dell’Unione Europea, e verso Livigno, Campione d’Italia, S. Marino e Città del Vaticano.

Il corriere non consente la consegna presso Caselle Postali e Fermo Posta.

Gli ordini indicanti un indirizzo di consegna non accettato dal corriere non verranno avviati alla spedizione. In tal caso il cliente riceverà un messaggio all’indirizzo e-mail indicato ai fini della gestione dell’ordine, nel quale gli verrà chiesto di indicare un indirizzo di consegna accettato dal corriere, o di chiedere la restituzione del prezzo, se già pagato. In mancanza di risposta entro tre giorni lavorativi l’ordine verrà comunque annullato e il prezzo verrà restituito, se già pagato.

Puoi seguire la spedizione del tuo ordine tramite il numero di ricerca fornito dal corriere, che trovi nell’e-mail di conferma della spedizione.

Il corriere esegue le consegne dal lunedì al venerdì, e non può fissare appuntamenti. Il corriere tenterà di consegnare il pacco per due giorni lavorativi consecutivi. Gli ordini non consegnati verranno rispediti alla nostra sede.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

L’offerta e la vendita di prodotti sul sito web jubo.it sono regolate dalle seguenti condizioni generali di vendita (“le Condizioni”). Trasmettendo al Venditore il modulo d’ordine compilato in formato elettronico il cliente accetta senza limitazioni o riserve le Condizioni, e si impegna ad osservarle nei confronti del Venditore.

I prodotti acquistati su jubo.it sono venduti direttamente da VB Service S.r.l. (“il Venditore”), con sede legale in Italia, Via Castello 46/1, 35028 Piove di Sacco (PD), CF e p.IVA 04496470289. Le Condizioni contengono anche informazioni in merito ad ordini e spedizioni, rimborsi e restituzione dei prodotti acquistati. Potrai trovare ulteriori informazioni anche nelle sezioni Spedizione e Modalità di Pagamento. Potrai inoltre richiedere qualsiasi informazione tramite i nostri servizi di assistenza contattando il Servizio Clienti all’indirizzo e-mail customercare@jubo.it.

1. Politica commerciale

Il Venditore offre in vendita i propri prodotti sul sito jubo.it e svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti dei clienti finali in qualità di consumatori. L’eventuale acquisto di prodotti del Venditore da parte di operatori commerciali non può avvenire in modalità elettronica attraverso il sito jubo.it.

Per consumatore si intende qualsiasi persona fisica che compie acquisti sul sito jubo.it a titolo e scopo privato, e comunque con finalità non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

Le Condizioni regolano esclusivamente l’offerta di vendita e la gestione degli ordini d’acquisto di prodotti sul sito jubo.it tra i clienti di jubo.it in qualità di consumatori e il Venditore.

2. Conclusione del contratto con il Venditore

Per concludere il contratto di compravendita di uno o più prodotti su jubo.it dovrai compilare il modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Venditore, per via telematica, seguendo le relative istruzioni.

Prima di procedere all’acquisto dei prodotti tramite la trasmissione del modulo d’ordine, ti raccomandiamo di leggere attentamente le Condizioni e l’informativa sulla privacy. Trasmettendo al Venditore il modulo d’ordine compilato in formato elettronico confermerai di aver letto attentamente ed accettato senza limitazioni o riserve le Condizioni e l’informativa sulla privacy.

Le Condizioni contengono anche un riepilogo delle condizioni e delle modalità per l’esercizio del tuo diritto di recesso e delle modalità e dei tempi di restituzione dei prodotti acquistati, compresa l’informazione che, in caso di recesso, dovrai sostenere il costo di restituzione dei prodotti. Le Condizioni indicano inoltre le circostanze in cui perderai il diritto di recedere dal contratto.

Il contratto è concluso quando il Venditore riceve per via telematica il tuo modulo d’ordine, previa verifica della correttezza dei dati relativi al tuo ordine. Il Venditore non è tenuto alla spedizione dei prodotti fino a quando non abbia ricevuto il pagamento. Una volta ricevuto il pagamento, il Venditore si impegna a spedire i prodotti disponibili secondo le tempistiche indicate nella sezione “spedizione”.

Su jubo.it vengono offerti in vendita solo prodotti attualmente in produzione. Può tuttavia accadere che un prodotto sia momentaneamente non disponibile: in tal caso, la relativa informazione ti viene fornita attraverso l’indicazione “non disponibile” contenuta nella schermata illustrativa del prodotto e nella schermata dedicata all’acquisto del prodotto. Se procedi comunque ad effettuare l’ordine, accetti senza riserve che la spedizione nelle tempistiche indicate nella sezione “spedizione” potrà avvenire solo a partire dal momento in cui il prodotto tornerà ad essere disponibile.

Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la nostra banca dati per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge. Potrai accedere al tuo modulo d’ordine, consultando la sezione “Il mio ordine”.

Il Venditore potrà non dar corso ai tuoi ordini d’acquisto che risultino incompleti o non corretti, ovvero in caso di definitiva indisponibilità dei prodotti. In questi casi, il Venditore provvederà ad informarti per posta elettronica che il contratto non è concluso e che egli non ha dato seguito al tuo ordine d’acquisto specificandone i motivi.

Con la trasmissione del modulo d’ordine confermi di conoscere ed accettare le presenti condizioni generali di vendita e le ulteriori informazioni contenute sul sito jubo.it, anche richiamate tramite link.

Concluso il contratto, il Venditore ti trasmetterà per posta elettronica una ricevuta dell’ordine d’acquisto, contenente il numero d’ordine, le specifiche dei prodotti acquistati e il numero di ricerca fornito dal corriere incaricato della spedizione.

3. Pagamenti

Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione potrai seguire le modalità indicate nel modulo d’ordine, che corrispondono a quelle indicate nelle sezioni “modalità di pagamento” e “spedizione”.

Le informazioni finanziarie saranno utilizzate dal Venditore solo per completare le procedure relative al tuo acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuale restituzione dei prodotti, a seguito di esercizio da parte tua del diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi su jubo.it.

4. Spedizione e consegna dei prodotti

Per conoscere le modalità di spedizione e consegna dei prodotti, consulta la sezione “spedizione”. Ti raccomandiamo di prestare attenzione a quanto riportato in tale sezione, perché le relative indicazioni formano parte integrante e sostanziale delle presenti condizioni generali di vendita e, pertanto, si intendono da te integralmente conosciute ed accettate al momento della trasmissione del modulo d’ordine.

5. Assistenza clienti

Potrai richiedere qualsiasi informazione tramite i nostri servizi di assistenza contattando il Servizio Clienti via posta elettronica a customercare@jubo.it

6. Garanzia legale di conformità

I prodotti sono coperti da garanzia legale di conformità ai sensi e per gli effetti degli artt. 128 e seguenti del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206. Tale garanzia opera se un difetto di conformità del prodotto si manifesta entro il termine di due anni dalla data di consegna, purché il cliente provveda a denunciare il difetto al Venditore entro due mesi dalla data in cui lo ha scoperto. L’azione diretta a far valere i difetti del prodotto nei confronti del Venditore si prescrive nel termine di ventisei mesi dalla consegna del prodotto stesso.

Ti informiamo che la garanzia legale riguarda i difetti di conformità del prodotto rispetto al contratto, ai sensi dell’art. 129 del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, e cioè rispetto alle caratteristiche del prodotto descritte e illustrate nel sito jubo.it, in relazione alle quali hai deciso di ordinarlo. La garanzia, in particolare, non riguarda e non copre le conseguenze della normale usura, i danni conseguenti all’azione del fuoco o di oggetti abrasivi, taglienti o incandescenti, e i danni dovuti ad un utilizzo inappropriato del prodotto. A tal proposito, ti informiamo che i prodotti offerti in vendita su jubo.it non sono destinati e non sono adatti ad un uso professionale intensivo in ambito cantieristico e, in particolare, non hanno requisiti di abbigliamento antinfortunistico. Pertanto, le conseguenze e i danni riconducibili ad eventi o ad utilizzi quali quelli sopra esemplificati non potranno essere considerati mancanza di conformità o mancanza di qualità del prodotto ai fini della garanzia legale.

Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita su jubo.it potrebbero non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e/o del monitor utilizzato per visualizzarli.

Il Venditore fornisce e avvia alla spedizione solo prodotti nuovi, confezionati e mai utilizzati, controllati ad uno ad uno in modo da escludere la presenza di danni di qualsiasi tipo. Se il pacco consegnato dal corriere presenta danneggiamenti nell’imballaggio è essenziale che tu accetti la consegna con riserva dei vizi, e che ci comunichi immediatamente e comunque non oltre otto (8) giorni dalla consegna che l’imballaggio era danneggiato, che hai accettato la consegna con riserva dei vizi, che il prodotto all’interno del pacco era danneggiato, e in che modo. Qualora per questa tua comunicazione tu scelga la posta elettronica, il fax o altro mezzo diverso dalla raccomandata a/r, è tuo onere verificare l’effettiva ricezione della tua comunicazione da parte del Venditore. In mancanza di una sola di queste condizioni, l’eventuale danneggiamento del prodotto non sarà coperto dalla garanzia legale di conformità, e il Venditore non sarà tenuto a rispondere del danneggiamento, né a ricevere la restituzione del prodotto o a sostituirlo, né a rimborsare il prezzo.

7. Diritto di recesso

In base agli artt. 52 e seguenti del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, hai diritto di recedere dal contratto di compravendita dei prodotti acquistati su jubo.it, senza dover fornire alcuna motivazione, comunicando la tua decisione al Venditore entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui i prodotti sono stati consegnati presso l’indirizzo di destinazione da te indicato. Questa comunicazione può essere effettuata inviando un e-mail a resi@jubo.it, nella quale dovrai indicare il numero dell’ordine, il codice del prodotto da restituire e il codice IBAN del tuo conto corrente, e nella quale potrai inserire eventuali tue note o osservazioni. Il Venditore ti invierà conferma a mezzo e-mail dell’avvenuto ricevimento della richiesta di recesso da te trasmessa.

Per completare efficacemente l’esercizio del diritto di recesso dovrai poi consegnare al corriere i prodotti da restituire entro quattordici (14) giorni dalla data in cui hai comunicato al Venditore la tua decisione di recedere dal contratto. Le spese di spedizione per la restituzione dei prodotti al Venditore sono a tuo carico. Ti raccomandiamo di tenere attentamente presente che, affinché l’esercizio da parte tua del diritto di recesso sia efficace nei confronti del Venditore, è essenziale e tassativo in base alla legge il rispetto da parte tua sia del termine per la comunicazione della tua decisione, sia del termine per la spedizione dei prodotti restituiti. A fronte di questa informativa, inoltre, ti raccomandiamo di tenere presente che le spese di spedizione per la restituzione sono a tuo carico, e non è quindi tuo diritto chiederne il rimborso al Venditore, né porle a carico del destinatario.

Ti informiamo inoltre che il diritto di recesso non significa e non comporta la facoltà di cambiare il prodotto ordinato, pertanto non è tuo diritto chiedere al Venditore di sostituire a sue spese il prodotto che avevi ordinato con un altro.

Ti informiamo che, in base all’art. 57 comma 2 del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, il Consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni stessi.

In caso di esercizio da parte tua del diritto di recesso, il Venditore ha pertanto facoltà di non accettare la restituzione o di non rimborsare integralmente le somme corrisposte per l’acquisto, in relazione ai prodotti che siano sprovvisti del cartellino, o che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative, o che risultino danneggiati.

Tutti i prodotti sono muniti di cartellino. Ti raccomandiamo di non rimuovere il cartellino dai prodotti acquistati, dei quali costituisce parte integrante, finché non avrai deciso di tenerli definitivamente. La rimozione del cartellino determina il venir meno dell’integrità del prodotto, costituisce indice del fatto che lo stesso può essere stato manipolato ed utilizzato, e può quindi, a seconda dei casi, compromettere la possibilità di esercitare il diritto di recesso, oppure determinare la tua responsabilità per diminuzione del valore del prodotto ai sensi dell’art. 57 comma 2 del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206.

Il Venditore fornisce e avvia alla spedizione solo prodotti nuovi, confezionati e mai utilizzati, controllati ad uno ad uno in modo da escludere la presenza di danni di qualsiasi tipo. Se il pacco consegnato dal corriere presenta danneggiamenti nell’imballaggio è essenziale che tu accetti la consegna con riserva dei vizi, e che ci comunichi immediatamente e comunque non oltre otto (8) giorni dalla consegna che l’imballaggio era danneggiato, che hai accettato la consegna con riserva dei vizi, che il prodotto all’interno del pacco era danneggiato, e in che modo. Qualora per questa tua comunicazione tu scelga la posta elettronica, il fax o altro mezzo diverso dalla raccomandata a/r, è tuo onere verificare l’effettiva ricezione della tua comunicazione da parte del Venditore. In mancanza di una sola di queste condizioni, l’eventuale danneggiamento del prodotto sarà in ogni caso a te imputabile, escluderà l’esercizio da parte tua del diritto di recesso, e il Venditore non sarà tenuto a rispondere del danneggiamento, né a ricevere la restituzione del prodotto o a sostituirlo, né a rimborsare il prezzo.

8. Modalità per la restituzione del prodotto

Se hai esercitato il diritto di recesso, devi provvedere alla restituzione dei prodotti entro quattordici (14) giorni dalla data in cui hai comunicato al Venditore la tua la decisione di recedere, procedendo come segue:

  1. Assicurati che i prodotti siano nelle stesse condizioni in cui li hai ricevuti (i prodotti non devono essere utilizzati, indossati, lavati o danneggiati), con tutti i cartellini attaccati;
  2. Invia una richiesta via e-mail a resi@jubo.it, indicando il numero dell’ordine, il codice del prodotto da restituire e il codice IBAN del tuo conto corrente, e inserendo eventuali tue note o osservazioni;
  3. Segui le istruzioni che ti verranno inviate via e-mail per restituire la merce;
  4. Inserisci il documento di trasporto all’interno del pacco contenente i prodotti da restituire;
  5. Chiama un qualsiasi corriere, e spedisci il pacco all’indirizzo riportato sul documento di trasporto; ti ricordiamo che le spese di spedizione sono a tuo carico, pertanto è tuo onere scegliere il corriere e le modalità di spedizione che risulteranno per te preferibili, anche in base al costo. È a tuo carico nei confronti del Venditore qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti durante il trasporto. È a tuo carico ogni onere e adempimento relativo ad eventuali contestazioni nei confronti del corriere da te prescelto per la restituzione dei prodotti. Il Venditore è esonerato da qualsiasi responsabilità e coinvolgimento in merito, alla sola condizione di accettare con riserva dei vizi la consegna relativa alla restituzione qualora il pacco consegnato dal corriere presenti danneggiamenti nell’imballaggio, e di comunicartelo immediatamente o comunque entro otto (8) giorni dalla consegna stessa.

Se la restituzione va a buon fine, e tutte le predette condizioni sono soddisfatte, il Venditore provvede a rimborsarti secondo i tempi e le modalità specificate all’articolo seguente. Se invece la tua restituzione non può essere accettata, perché non conforme alle condizioni riportate nel precedente paragrafo, o perché relativa a un recesso mancante dei requisiti previsti nel precedente articolo, il Venditore te lo comunica al più presto via e-mail, indicandotene i motivi. In questo caso, potrai scegliere di riavere a tue spese i prodotti acquistati, nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore. Finché non riceverà una tua comunicazione in merito, il Venditore avrà diritto di trattenere i prodotti e l’importo corrispondente al loro prezzo d’acquisto.

Se la restituzione può essere accettata, ma il Venditore riscontra una diminuzione di valore dei prodotti restituiti, egli provvede a comunicarti l’importo che sarà detratto dalle somme da te corrisposte per l’acquisto dei prodotti. Anche in tal caso, potrai scegliere di riavere a tue spese i prodotti acquistati, nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore. In mancanza di una tua comunicazione in merito entro tre giorni lavorativi, il Venditore provvederà al rimborso al netto della detrazione comunicata, e sarà con ciò liberato da ogni obbligazione nei tuoi confronti.

9. Tempi e modalità di rimborso

Il Venditore, quando avrà ricevuto la restituzione da parte tua dei prodotti in base all’articolo precedente, ed avrà verificato che tutte le relative condizioni siano state soddisfatte, ti invierà una e-mail di accettazione della restituzione. A questo punto, il Venditore provvederà al rimborso nel più breve tempo possibile, e comunque entro quattordici (14) giorni dalla data in cui è venuto a conoscenza dell’esercizio da parte tua del diritto di recesso, sempre che entro tale termine sia intervenuta la restituzione dei prodotti di cui all’articolo precedente.

Il rimborso riguarderà il prezzo dei prodotti restituiti, e comprenderà le spese di spedizione standard previste al momento in cui avevi effettuato l’acquisto, ad esclusione dei costi supplementari relativi dalla eventuale scelta da parte tua di un tipo di consegna diversa dal tipo meno costoso, cioè ad esempio il supplemento per la consegna con pacco celere, o il supplemento per la consegna con pagamento in contrassegno.

Se il Venditore ha riscontrato una diminuzione di valore dei prodotti restituiti, il rimborso avverrà al netto della detrazione che ti è stata comunicata ai sensi dell’ultimo paragrafo dell’articolo precedente.

Resteranno invece in ogni caso a tuo carico, e non saranno comprese nel rimborso, le spese di restituzione dei prodotti.

Il rimborso verrà effettuato per mezzo di bonifico bancario alle coordinate da te fornite nelle comunicazioni via e-mail a resi@jubo.it, relative all’esercizio del recesso e alla restituzione dei prodotti. Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d’ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme sarà in ogni caso eseguito dal Venditore in favore di chi ha effettuato il pagamento.

10. Legge applicabile e soluzione delle controversie

La vendita di prodotti sul sito web jubo.it è soggetta alla legge italiana, e in particolare: al decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, cosiddetto Codice del Consumo, con specifico riferimento alle norme in materia di contratti a distanza contenute nella Parte III, Titolo III, Capo I, intitolato “Dei diritti dei consumatori nei contratti”; al decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70, recante attuazione della direttiva 8 giugno 2000 n. 2000/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, in materia di commercio elettronico.

Le presenti Condizioni sono conformi ai predetti atti normativi e devono intendersi dai medesimi disciplinate. Ogni fatto o aspetto non previsto e/o regolamentato nelle presenti Condizioni e nelle sezioni da esse richiamate è direttamente disciplinato dai predetti atti normativi e più in generale dalla Legge italiana.

Nel caso di controversie tra il Venditore e il cliente finale, nascenti dall’esecuzione del contratto e/o dall’applicazione delle presenti Condizioni, sarà competente in via esclusiva il Foro del Consumatore, ovvero il giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, in conformità a quanto stabilito dall’art. 66bis del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206.

11. Modifica e aggiornamento

Le presenti Condizioni possono subire modifiche e aggiornamenti, anche in considerazione di eventuali modifiche normative. Le condizioni modificate o aggiornate saranno efficaci tra il Venditore e il cliente a partire dalla data di pubblicazione su jubo.it. Qualora una modifica o un aggiornamento intervengano dopo il momento di effettuazione di un ordine, ma prima che se ne siano esauriti tutti gli effetti tra il Venditore e il cliente finale, quest’ultimo avrà diritto all’applicazione delle condizioni previgenti, se più favorevoli rispetto a quelle modificate o aggiornate.